Abusa di bimba 8 anni, arrestato 75enne

Un 75enne reggino è stato arrestato e posto ai domiciliari dalla squadra mobile di Reggio Calabria con l'accusa di violenza sessuale su una bambina di 8 anni. Dalle indagini condotte dalla sezione "Reati contro la persona, in danno di minori e sessuali", coordinate dalla Procura della Repubblica diretta da Giovanni Bombardieri, è emerso che la bimba, nei primi giorni di settembre, è stata costretta con forza dall'uomo, approfittando della momentanea distrazione dei familiari, a compiere atti sessuali all'interno della sua abitazione. Le indagini, coordinate dal procuratore aggiunto Gerardo Dominijanni e del pm Nicola De Caria - che hanno portato all'ordinanza del gip - sono iniziate dopo la denuncia dei familiari della piccola che hanno raccontato ai poliziotti della Squadra mobile le confidenze raccolte dalla bambina nell'immediatezza dei fatti. L'abuso è stato poi confermato in modo attendibile dalla stessa minore, a distanza di pochissimi giorni, in sede di audizione protetta.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Sport Jonico
  2. StrettoWeb
  3. Sport Jonico
  4. La Provincia di Messina
  5. Messina Magazine

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Condrò

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...